Unforgettable


A fine giornata, è una piacevole abitudine sedersi a riflettere sugli eventi che hanno caratterizzato le ultime ventiquattro ore.
Un buon caffè, un po' di musica jazz cantata da Lisa Ekdahl ed una sigaretta.
Giusto per fare un riassunto, riflettere e meditare forse.
Oggi ho dedicato gran parte del mio tempo a questo Blog che, da alcuni mesi, mi accompagna fedele insieme a Voi lungo le mie giornate di Primavera.

Questo post è dedicato ad un vecchio amico di monitor: il Template Black Bamboo .
Troppi problemi con i post da commentare, illeggibile con il browser I. Explorer, lunghissimo da caricare, etc. etc.
Mi piaceva molto, moltissimo direi. Ma è giunto il momento di cambiare…

Non so ancora se il modello attuale sarà quello definitivo: dovrò ancora lavorare molto sul motore HTML e testarlo ulteriormente.
Valuterò nei prossimi giorni cosa fare.
Mi scuso con tutti Voi per i disagi arrecati da queste mie modifiche: per scrivere un commento, ad esempio, è necessario cliccare sul numero a lato del titolo del post…

Mentre stavo iniziando a scrivere questo post, pensavo tra me e me quale titolo lo avrebbe rappresentato al meglio: in fondo, un piccolo tributo. Un tenero addio.

Su Pandora passava una vecchia canzone cantata da Johnny Hartman: il titolo è quello del post…

Serena notte,

gidibao

Annunci

11 Risposte to “Unforgettable”

  1. Lab Says:

    anch’io adoravo i tuoi bamboo, mi dispiace dirgli addio, ma in fondo ogni fine è una partenza su un nuovo corso no?

    Un saluto, Lab.

  2. Beppone Says:

    ohhhhhhhhhhhhhhhhhh.. finalmente posso commentarti!!
    :))
    Grandi riflessioni anche se per un argomento “minore”.
    La mia musica di oggi (cuffie al lavoro) è Jazzmataz dei Guru.
    Have A Nice Day

  3. gidibao Says:

    @ lab
    Oh sì! caro Lab 🙂 il vecchio Bamboo è una spirale: vive ancora tra le atmosfere di questo nuovo blog: muta pelle, ma è sempre lui lo stesso spirito in un corso nuovo 😉

    @ Beppone
    … e finalmente posso leggerti! :-))
    Non conosco i Guru, ho appena visto che sono francesi… niente male la nusica dei nostri cuginetti: ho qualche cd dei Saint Germain
    Grazie ancora per la tua sempre gradita visita ( e per il commento…)

    Luminose giornate e buon lavoro cari,

    gidibao 😉

  4. Beppone Says:

    I Guru (ma forse dovremmo parlarne su Radio Contact) ehhehehehe, fanno una fusione sperimentale di Hip Hop e Jazz.
    Saint Germain sono ottimi.
    E’ un piacere commentare 😉

  5. gidibao Says:

    Li sto ascoltando ora per la prima volta! Iazzmataz… è su Pandora in questo momento 🙂
    La canzone che passa è in odore di Hip Hop come tu ben dici Beppone 😉
    Niente male i Saint Germain … 🙂

    Il piacere è mio, caro :-))

    in giornata metto su qualcosa a Radio Contact; per il momento, sto dando i numeri con l’HTML :-((

    a presto 😉

  6. Pib Says:

    confesso che ai bamboo mi ero affezionato anche io anche se ti leggo non da molto…cmq anche questo ci piace…non ti arrabbiare troppo con l’HTML

  7. gidibao Says:

    Pensa che a me pare ancora di andare su di un blog di qualcun altro… :-)))

    Grazie pib 🙂 proverò a seguire il tuo suggerimento con l’HTML 😉

    Un salutone,

    gidibao 🙂

  8. artemisia Says:

    Gidibao, ma bisogna scrivere l’URL ogni volta?

    Comunque anche a me piace il tuo nuov blog.
    Di Lisa Ekdahl ti posso dire che anche a me piace molto, l’ho sentita recentemente qui in un concerto. Guardandola professionalmente mi sembrava fatta di qualcosa, ma ascoltandola e basta era brava come sempre. Anche se mooolto lenta…

  9. gidibao Says:

    Ciao Artemisia 🙂
    Il settaggio del motore HTML del blog si sta rivelando un’impresa! Quest ultimo, a differenza del caro Bamboo, è molto più evoluto: ci sto lavorando su… figurati che devo scrivere l’URL anch’io ogni volta :-O per il momento, prova a spuntarericordami su questo pc: spento il pc, il cookie se ne va!
    Lisa Ekdahl non l’ho mai sentita in concerto 😦 … quindi, non è affetta da bradipopatia
    Brutta storia la dipendenza da sostanze stupefacenti! anch’io professionalmente mi trovo a contatto con questa triste realtà sociale.

    Dev’essere stato bellissimo il concerto di Lisa nell’atmosfera che solo alle tue latitudini si può assaporare 😉

    buona serata,

    gidibao

  10. lapegiulia Says:

    Bhè adesso è tutto più veloce! Buon fine settimana…bacione

  11. gidibao Says:

    Grazie apetta! 🙂
    buon week end

    un bacione,

    gidibao 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: